Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found

Limousine
Enzo Dong Lyrics


Enzo Dong-Donghito (la prova del 9 in strada)
(Woo) Tedua, ok (ammo')

Sei pieno di euro, ma senza una lira
Sei povero se non hai una persona vicina a te
Sei pieno di euro, ma senza una lira
Ora che soffro, tu dove sei?
Io sto ancora nel quartiere dove siam cresciuti
Ma non ti trovo, ma non ti trovo
Ci eravamo promessi di stare insieme
Alla fine di tutto, la fine di tutto

Io piango nella limo', piango nella limo'
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico
Io piango nella limo', piango nella limo'
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico, yeah

Questo pezzo, fra, lo voglio dedicare ai ragazzi di Genova
Quei ragazzi che erano sul ponte che adesso c'hanno l'aureola
Ce l'ho con lo Stato perché qua sotto non cambia manco una virgola
E sotto casa mi mandano ancora pure i testimoni di Geova
fra, sono solo, fra, sono solo
Che viaggio verso un altro pianeta
Io sono il solo, io sono il solo
Sono Goku senza il suo Vegeta
Jigen senza la sigaretta
Un'astronave senza la meta
Prenderò il volo, prenderò il volo
Una luna che non ha il suo pianeta terra
Sto solo con i più veri
Con i più veri quindi chiamo Tedua
Frate, che credi, che credi
Che mi sento meglio se vesto Margiela?
Gli amici adesso, fra, sono nemici
Per questo c'ho il cuore che gela
Ora che soffro, dove sei?

Io piango nella limo', piango nella limo'
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico
Io piango nella limo', piango nella limo'
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico, yeah
Ma sto ancora nel quartiere dove siam cresciuti
Ma non ti trovo, ma non ti trovo
E ci eravamo promessi di stare insieme
Alla fine di tutto, fine di tutto

Sei pieno di euro, ma senza una lira
Sei povero se non hai una persona vicina a te
Sei pieno di euro, ma senza una lira
Ora che soffro, tu dove sei?

Uh, baby, non mettere le nostre lettere
Lontane su scaffali in cui non potrò leggerle
Non posso rendere conto a chi offende me
Se vuoi tarparmi le ali
Ma non sai mai farmi smettere
Notti in hotel, giro col tour
Pensando che non ci sei più
Homie, i fratelli si perdono
Restano nomi al telefono
Genova-Napoli
La giungla è santa, fra, scendo con Sandokan
Dentro la trappola della tarantola
Bevo la pozione magica di Asterix
Come cominci finisci di già
Homie, non duri se consumi gas
Siete cocciuti, delle nullità
Da sconosciuti a vere star
Pago il prezzo del successo
Dopo i cinque giorni con l'aumento
Mi hai lasciato da solo davanti la nuova scuola
Come il pezzo di Jova

Io piango nella limo', piango nella limo'
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico
Io piango nella limo', piango nella limo'
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico, yeah
Ma sto ancora nel quartiere dove siam cresciuti
Ma non ti trovo, ma non ti trovo
E ci eravamo promessi di stare insieme
Alla fine di tutto, fine di tutto

Sei pieno di euro, ma senza una lira
Sei povero se non hai una persona vicina a te
Sei pieno di euro, ma senza una lira
Ora che soffro, tu dove sei?

Ok, questo è mio fratello Enzo per il 20-19, pussy

Lyrics © Warner Chappell Music, Inc.
Written by: Vincenzo Mazzarella, Mario Molinari

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind
To comment on specific lyrics, highlight them
Most interesting comment from YouTube:

ig: davide.124_

TESTO : (LIKE PER TENERE UP👆)
Tedua ammo

Sei pieno di euro, ma senza una lira
Sei povero se non hai una persona vicina a te
Sei pieno di euro, ma senza una lira
Ora che soffro, tu dove sei?
Io sto ancora nel quartiere dove siam cresciuti
Ma non ti trovo, ma non ti trovo
Ci eravamo promessi di stare insieme
Alla fine di tutto, la fine di tutto



Io piango nella limo’, piango nella limo’
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico
Io piango nella limo’, piango nella limo’
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico, yeah

Questo pezzo, fra’, lo voglio dedicare ai ragazzi di Genova
Quei ragazzi che erano sul ponte che adesso c’hanno l’aureola
Ce l’ho con lo Stato perché qua sotto
Non cambia manco una virgola
E sotto casa mi mandano ancora pure i testimoni di Geova
Fra’, sono solo, fra’, sono solo
Che viaggio verso un altro pianeta
Io sono il solo, io sono il solo
Sono Goku senza il suo Vegeta
Jigen senza la sigaretta
Un’astronave senza la meta
Prenderò il volo, prenderò il volo
Una luna che non ha il suo pianeta terra
Sto solo con i più veri
Con i più veri quindi chiamo Tedua (Tedua)
Frate’, che credi, che credi
Che mi sento meglio se vesto Margiela?
Gli amici adesso, fra’, sono nemici
Per questo c’ho il cuore che gela
Ora che soffro, dove sei?

Io piango nella limo’, piango nella limo’
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico
(Non lo è più, fra’)
Io piango nella limo’ (da solo, fra’), piango nella limo’
Chi mi era amico (Enzo) tra i miei amici non è più mio amico, yeah
Ma sto ancora nel quartiere dove siam cresciuti
Ma non ti trovo, ma non ti trovo
E ci eravamo promessi di stare insieme
Alla fine di tutto, fine di tutto

Sei pieno di euro, ma senza una lira
Sei povero se non hai una persona vicina a te
Sei pieno di euro, ma senza una lira
Ora che soffro, tu dove sei? (dove, dove, dove?)

Uh, baby, non mettere le nostre lettere
Lontane su scaffali in cui non potrò leggerle
Non posso rendere conto a chi offende me
Se vuoi tarparmi le ali, ma non sai mai farmi smettere (tu non sai)
Notti in hotel, giro col tour
Pensando che non ci sei più (no)
Homie, i fratelli si perdono (perdono)
Restano nomi al telefono (woh)
Genova-Napoli, la giungla è santa, fra’
Scendo con Sandokan dentro la trappola della tarantola
Bevo la pozione magica di Asterix
Come cominci finisci di già (no)
Homie, non duri se consumi gas
Siete cocciuti, delle nullità
Da sconosciuti a vere star
Pago il prezzo del successo
Dopo i cinque giorni con l’aumento
Mi hai lasciato da solo davanti la nuova scuola
Come il pezzo di Jova

Io piango nella limo’, piango nella limo’
Chi mi era amico tra i miei amici non è più mio amico
(Non lo è più, fra’)
Io piango nella limo’ (da solo, fra’), piango nella limo’
Chi mi era amico (Enzo) tra i miei amici non è più mio amico, yeah
Ma sto ancora nel quartiere dove siam cresciuti
Ma non ti trovo, ma non ti trovo
E ci eravamo promessi di stare insieme
Alla fine di tutto, fine di tutto

Sei pieno di euro, ma senza una lira
Sei povero se non hai una persona vicina a te
Sei pieno di euro, ma senza una lira
Ora che soffro, tu dove sei?

Ok, questo è mio fratello Enzo per il 20-19, pussy



All comments from YouTube:

ShaleBoom

CHE BOMBA MAMMA MIAA!!!!!!!

Walls Official Channel

È uscito il mio nuovo pezzo per mio padre scomparso https://youtu.be/qhaXzy1hqIw

Snowly Halley

@De Ze che autismo

Ilias OG

Scialebumzai

Sxottecs 74

Paraculo

De Ze

ShaleBoom Zaii Se ti piace il rap, e vuoi aiutarmi a crescere visita il mio profilo e senti il mio pezzo se ti va. Grazie in anticipo 🧁

3 More Replies...

Emanuele Poggiali

" Questo pezzo, fra ,lo voglio dedicare ai ragazzi di Genova quei ragazzi che erano sul ponte che adesso c'hanno l'aureola"💔brividi ammò

qualcuno di nome qualcuno

@De Ze bel canale

Boh Ok

@Andrea Barucco vaz*

Operatore Google

❤️ Di [email protected] 87lpo6yk99h9r9

More Comments

More Videos