Samuele Bersani, Giudizi Universali: We need your help!

  • I can comment on it

  • I know the meaning

  • I can review it

  • I can translate it

Skip to video »
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Giudizi Universali
by Samuele Bersani

Troppo cerebrale per capire che si può star bene senza complicare il pane
Ci si spalma sopra un bel giretto di parole vuote ma doppiate
Mangiati le bolle di sapone intorno al mondo e quando dormo taglia bene l'aquilone
Togli la ragione e lasciami sognare, lasciami sognare in pace

Liberi com'eravamo ieri, dei centimetri di libri sotto i piedi
Per tirare la maniglia della porta e andare fuori
Come Mastroianni anni fa
Come la voce guida la pubblicità
Ci sono stati dei momenti intensi ma li ho persi già

Troppo cerebrale per capire che si può star bene senza calpestare il cuore
Ci si passa sopra almeno due o tre volte i piedi come sulle aiuole
Leviamo via il tappeto e poi mettiamoci dei pattini per scivolare meglio sopra l'odio
Torre di controllo, aiuto, sto finendo l'aria dentro al serbatoio

Potrei ma non voglio fidarmi di te
Io non ti conosco e in fondo non c'è
In quello che dici qualcosa che pensi
Sei solo la copia di mille riassunti
Leggera, leggera si bagna la fiamma
Rimane la cera e non ci sei più

Vuoti di memoria, non c'è posto per tenere insieme tutte le puntate di una storia
Piccolissimo particolare, ti ho perduto senza cattiveria
Mangiati le bolle di sapone intorno al mondo e quando dormo taglia bene l'aquilone
Togli la ragione e lasciami sognare, lasciami sognare in pace

Libero com'ero stato ieri ho dei centimetri di cielo sotto ai piedi
Adesso tiro la maniglia della porta e vado fuori
Come Mastroianni anni fa, sono una nuvola, fra poco pioverà
E non c'è niente che mi sposta o vento che mi sposterà

Potrei ma non voglio fidarmi di te
Io non ti conosco e in fondo non c'è
In quello che dici qualcosa che pensi
Sei solo la copia di mille riassunti
Leggera, leggera si bagna la fiamma
Rimane la cera e non ci sei più e non ci sei più e non ci sei e non ci sei

Lyrics © BMG Rights Management
Written by: Beppe D'Onghia, Samuele Bersani

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind
To comment on specific lyrics, highlight them
Comments from YouTube:

marilena mortara

Gira e rigira anche nel 2020 siamo ancora qua a piangere

Francesco Meneghini

Vero'! Una delle più belle canzoni della musica italiana!!! 👍❤️

OTTAVO RE DIROMA

Purtroppo io sono qua perché una ragazza mi ha preso in giro

Stefano bi

veramente ..

mmowg.net

perchè alcuni testi sono "universali" e senza tempo.

Antonio B

ahahahaha siamo in due......

3 More Replies...

R M

Mamma amava questa canzone,mi ricordo quando da piccola metteva il CD con questa canzone in auto quando andavano in montagna o al mare
Quando nella nostra famiglia non c'erano problemi,
quando quei viaggi ci sembravano interminabili,ma allo stesso tempo bellissimi
Quando i nonni c'erano ancora e diventare grandi sembrava bellissimo
Questa canzone è la mia infanzia

maxpriz71

Davvero bello il tuo commento anche se è di 4 anni fa spero che i problemi della tua famiglia si siano risolti nel frattempo te lo auguro

Gislano Vendrami

Leggo ora il tuo commento. Ti capisco. Per una infinità di motivi sono legatissimo a questa canzone che reputo fra le più belle del panorama italiano.
Non mollare mai e assapora la vita che ti darà ancora tante felicità e voglia di sorridere ancora

Monica Colacicco

Che tenerezza. Ora come stai? ❤️

More Comments

More Videos