San Lorenzo
Il Muro Del Canto Lyrics


Strillano nell'aria i cacciabombardieri
E sotto er coprifoco nun dorme la città.
Ma una mattina
Io me sò svejato ma tu non c'eri più.

Sotto i carcinacci, tutta San Lorenzo
Io me sò svejato ma tu non c'eri più.

Leggo sur muro li nomi de chi c'ha lasciato
Madri strazziate e fiji senza le madri.
Me l'ho legato ar dito ‘sto giorno ‘nfame
Questa è la guerra der duce, che bell'avvenire.

Se voi la libertà chiedi alla luna
Se voi dimenticà cerca fortuna.
Ma nun lo perdonà chi te rovina
Faje ‘na gabbia e tienilo a catena.

Contributed by Sophia G. Suggest a correction in the comments below.
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Comments from YouTube:

Emanuele Costantini

Degna del mejo De Gregori

antonio dacunzo

faglie na gabbia e tiello acatena

More Videos