What's New
John Coltrane Lyrics


Instrumental

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Most interesting comment from YouTube:

DemetraziusClay

@jacques deghorain ahahaha...ti capisco: si è allenato talmente tanto che a volte, se non spesso, le sue musiche risultano inaccessibili ai primi ascolti. inascoltabili....poi entra il paradiso....ma io sono di parte, perchè lui è il mio eroe. penso sempre a lui, al suo approccio ossessivo alla musica da matematico-emotivo, e a ciò che ha creato. ha portato un nuovo linguaggio nel jazz, ed è stato un innovatore estremo, e spesso mal capito, come nel tuo caso. 
è un vero esempio per tutti i musicisti....

transition, la canzone che dà il titolo all'album. la seconda parte, che comincia a 7:30, è un'escalation di emozioni molto profonde, suoni assurdi, molto vario nel senso che ti apre vari scenari, ti porta da diverse parti... una specie di orgasmo su più livelli, e quando capisci ti porta le lacrime agli occhi. e dici: minchia! al mondo quanti pezzi ci sono così? 
ci ho messo una decina d'anni per capirlo, i primi ascolti erano delle brutte esperienze. lo trovavo urticante... ed è un capolavoro assoluto. na roba epica.
peccato per mc coy tyner che improvvisa sempre uguale, ma sotto trane è perfetto. tutti gli altri musicisti del gruppo, invece, si stavano evolvendo rispetto agli album precedenti

.....coltrane te lo devi guadagnare man. 

il soprano? è il mio strumento preferito, e John e sopratutto steve lacy, lo suonavano da Dio. è lo strumento più frocio della famiglia sax, quel gusto gay, dolce, non lo sopporto e lo hanno in molti, ma se lo suoni come loro (trane e steve) diviene meraviglioso.
eeeh, sì somiglia molto al shehnai, e all'oboe, ma è molto più fico. = )
steve lacy si studiava le anatre e le papere per ottenere un sound migliore, visto il suono nasale del suo strumento. aveva notato che soffiavano dal naso prima di fare il verso, e lo faceva pure lui. 
gente davvero malata di suono. 
questi, per me, sono veri uomini a cui porto un rispetto religioso

buon ascolto!



All comments from YouTube:

Calvin Womble

Forever new!

Marguerite & Gretchen

Morning JC vibez 💔🖤

ANATOLIY DEMIN

В 1961 году Колтрэйн был один из лучших тенористов!

坂巻洋

🌿🌷🎶💛

Juan Carlos Saavedra

John "koko" Coltrane to date the best tenor sax player ever, but addiction kill him.

Jean-Luc Bersou

me piacce molto la vostra analisi . Grazie .

DemetraziusClay

@jacques deghorain ahahaha...ti capisco: si è allenato talmente tanto che a volte, se non spesso, le sue musiche risultano inaccessibili ai primi ascolti. inascoltabili....poi entra il paradiso....ma io sono di parte, perchè lui è il mio eroe. penso sempre a lui, al suo approccio ossessivo alla musica da matematico-emotivo, e a ciò che ha creato. ha portato un nuovo linguaggio nel jazz, ed è stato un innovatore estremo, e spesso mal capito, come nel tuo caso. 
è un vero esempio per tutti i musicisti....

transition, la canzone che dà il titolo all'album. la seconda parte, che comincia a 7:30, è un'escalation di emozioni molto profonde, suoni assurdi, molto vario nel senso che ti apre vari scenari, ti porta da diverse parti... una specie di orgasmo su più livelli, e quando capisci ti porta le lacrime agli occhi. e dici: minchia! al mondo quanti pezzi ci sono così? 
ci ho messo una decina d'anni per capirlo, i primi ascolti erano delle brutte esperienze. lo trovavo urticante... ed è un capolavoro assoluto. na roba epica.
peccato per mc coy tyner che improvvisa sempre uguale, ma sotto trane è perfetto. tutti gli altri musicisti del gruppo, invece, si stavano evolvendo rispetto agli album precedenti

.....coltrane te lo devi guadagnare man. 

il soprano? è il mio strumento preferito, e John e sopratutto steve lacy, lo suonavano da Dio. è lo strumento più frocio della famiglia sax, quel gusto gay, dolce, non lo sopporto e lo hanno in molti, ma se lo suoni come loro (trane e steve) diviene meraviglioso.
eeeh, sì somiglia molto al shehnai, e all'oboe, ma è molto più fico. = )
steve lacy si studiava le anatre e le papere per ottenere un sound migliore, visto il suono nasale del suo strumento. aveva notato che soffiavano dal naso prima di fare il verso, e lo faceva pure lui. 
gente davvero malata di suono. 
questi, per me, sono veri uomini a cui porto un rispetto religioso

buon ascolto!

jacques deghorain

@DemetraziusClay J'en suis moins certain . Coltrane peut faire le pire autant que le meilleur . Parfois , il me semble insupportable et ses interprétations ne veulent plus rien dire.....parfois il est génial......sauf au soprano , parce que sa façon de jouer ainsi que la sonorité qu'il a choisie dénature l'instrument ! Le saxophone soprano n'est pas un instrument de musique indien !!!

DemetraziusClay

@ZITA CARNO to tell the truth you are both right. He had quit heroin, but he ate sweets in industrial quantities. We need a meager a little coffee spoon of sugar a day, the rest is a work of pancreas first, and then of liver. sugar reaps more victims than is believed: Trane walked around with a box full of toffee (he lost most of his teeth for this reason). anyway: nobody sounds as good as he does. present and past.

ZITA CARNO

No. He kicked the habit cold turkey. It was liver cancer that got him.

More Comments

More Videos