Secondo Chi Vorrà
Marlene Kuntz Lyrics


Io sono nato per far fuori me
E questo è ciò che è da quando vivo
E dunque vivo per poter raggiungere
L'obiettivo di sapermi fare fuori

Quando Chi vorrà vorrà.

Io sono nato per far fuori me
Perchè mi uccido in verità per poi trascendere
E dare a chi vivrà non per uccidersi
La possibilità di esistere per vivere

Secondo Chi vorrà vorrà.
Secondo Chi vorrà vorrà. Ha ha.

Io sono quel che anche tu sei:
Un risultato di uno fra tutti i possibili
Universi incalcolabili
(che fa anche si che un tipo canti i fatti miei)

E faccio fuori te facendo fuori me
Che all'ora X sarò vicino proprio a te
Perchè tu sei come me
Un risultato di una eventualità

Ed io sono il martire che s'immolerà
Perchè questo è quello che Chi vorrà vorrà.
Ed io sono il martire che t'immolerà:
Il bel burattino di Chi vorrà vorrà.
Vorrà vorrà.
Vorrà vorrà. Ha ha

Contributed by Carson P. Suggest a correction in the comments below.
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Comments from YouTube:

Marlene Kuntz Lunga Attesa

Non vedo l'ora di ascoltarla dal vivo..... la farete mai...?! e' meravigliosa...!

cosa vedi

Semplicemente strepitosa. I Marlene nascondono perle nella immensa produzione discografica, fra le più prolifiche (se non la più prolifica) della scena rock italiana in assoluto. Miti viventi