Il Cielo
Renato Zero Lyrics


Quante volte,
ho guardato al cielo…
ma il mio destino è cieco… e non lo sa!
E non c'è pietà,
per chi non prega, e si convincerà…
che non è solo una macchia scura…
il cielo!
Quante volte,
avrei preso il volo…
ma le ali,
le ha bruciate già…
la mia vanità!
e la presenza di chi è andato, già…
Rubandomi, la libertà!
Il cielo!
Quanti amori
conquistano il cielo!
Perle d'oro, nell'immensità!
Qualcuna cadrà,
qualcuna invece il tempo, vincerà!
Finche avrà abbastanza stelle…
il cielo!
Quanta violenza,
sotto questo, cielo!
un altro figlio nasce e non lo vuoi…
gli spermatozoi, l'unica forza,
tutto ciò, che hai!
Ma che uomo, sei,
(live: Se non riprendi un barattolo di vernice insieme a me e ricominciamo a dipingere questo mondo grigio questo mondo così stanco, dell'amore che vuoi, dell'amicizia che rincorri da sempre. Dipingiamolo di noi, di noi zerofolli, di noi zeromatti, a noi che basta un sorriso, una stretta di mano e a me che basta semplicemente dirvi... Vi amo!)
Se non hai…
il cielo!

Contributed by Elijah S. Suggest a correction in the comments below.
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Most interesting comments from YouTube:

litzievirginia

Quante volte
Ho guardato al cielo
Ma il mio destino è cieco
E non lo sa
E non c'è pietà
Per chi non prega, e si convincerà
Che non è solo una macchia scura
Il cielo
Quante volte
Avrei preso il volo
Ma le ali
Le ha bruciate già
La mia vanità
E la presenza di chi è andato già
Rubandomi, la libertà
Il cielo
Quanti amori
Conquistano il cielo
Perle d'oro, nell'immensità
Qualcuna cadrà
Qualcuna invece il tempo vincerà
Finche avrà abbastanza stelle
Il cielo
Quanta violenza
Sotto questo cielo
Un altro figlio nasce e non lo vuoi
Gli spermatozoi, l'unica forza
Tutto ciò che hai
Ma, dimmi ma che uomo sei
Se non riprendi un barattolo di vernice insieme a me
e ricominciamo a dipingere questo mondo grigio
questo mondo così stanco,
dell'amore che vuoi,
dell'amicizia che rincorri da sempre.
Dipingiamolo di noi,
di noi zerofolli,
di noi zeromatti,
a noi che basta un sorriso, una stretta di mano
❤ e a me che basta semplicemente Ti amo ❤



SP QR

'' Quante volte abbiam guardato al cielo ?
Ma il nostro destino è cieco e non lo sa
E non c'è pietà, Per chi non prega, e si convincerà
Che non è solo una macchia scura, Il cielo ....

Ma dimmi ma che uomo sei ....

Se non prendi un barattolo di vernice insieme a me
e ricominciamo a dipingere questo mondo..., Grigio ! Questo mondo, Così stanco !
Dell'amore che vuoi..., Dell'amicizia che rincorri da sempre !
Dipingiamolo di noi...! Di noi, zerofolli ! Di noi, zeromatti !
A noi che basta un sorriso..., Una stretta di mano...,

E a NOI che basta semplicemente dirti...... : Ti amooooo !!!
Grazie Renato !!! GRANDEEEEEEE !!



All comments from YouTube:

Diletta sorcina per sempre

Ma dimmi, ma che uomo sei se non riprendi un barattolo di vernice insieme a me ed incominciamo a dipingere questo mondo grigio, questo mondo così stanco, dell'amore che vuoi, dell'amicizia che rincorri da sempre, dipingiamolo di noi
Di noi Zerofolli, di noi zeromatti e a voi che basta un sorriso, una stretta di mano e a me che basta semplicemente dirvi: "Vi amoooooo!"

Giuseppe Balbino

Questa sera guardando le stelle ascoltavo il cielo , immerso in uno scorcio di ruralità tra uliveti secolari, prati , il profumo della natura incontaminata, guardavo i fiori che crescono nella nostra calabria , pensavo il cielo , ascoltavo attentamente il maestro Renato Zero emozionante guardare gliocchi emozionati del maestro ascoltare la sua poesia E un premio, Grazie.

Maria Branciforte

La vita senza Amore e come un ruscello senza acqua Maria Amen

Ary 80

Vi rendete conto quante generazioni ha messo insieme e quante altre ne aggiungerà...come fa emozionare sentire la sua voce e vedere lui emozionarsi.
Non ho mai parole,senza pensarci e rendermene conto mi ritrovo a guardarlo, ascoltarlo con un sorriso stampato e gli occhi lucidi, indipendentemente dalla canzone....ma questi live sono una cosa stupenda ❤️✨

Serenella Santini

Renato, sia come Uomo che Artista, e' sempre lui, non esistono filtri o facciate e questo ha fatto sì che tre o anche quasi quattro generazioni adottassero sua musica, i suoi testi, pura poesia. Lunga vita al grande Renato...nel mondo c'e' ancora tanto da fare...continua con i tuoi brani a risvegliare coscienze ed anime, lo sai fare bene solamente tu❤

Mario Di Peso

Artista unico, inarrivabile, grande Renato ❤️

Elena Marchese

Ascoltando il gioco d'artificio che sgorga dai nostri cuori, come angeli rimaniamo immortalati nell'immenso!

enrico

Poesia pura grande Renato

litzievirginia

Quante volte
Ho guardato al cielo
Ma il mio destino è cieco
E non lo sa
E non c'è pietà
Per chi non prega, e si convincerà
Che non è solo una macchia scura
Il cielo
Quante volte
Avrei preso il volo
Ma le ali
Le ha bruciate già
La mia vanità
E la presenza di chi è andato già
Rubandomi, la libertà
Il cielo
Quanti amori
Conquistano il cielo
Perle d'oro, nell'immensità
Qualcuna cadrà
Qualcuna invece il tempo vincerà
Finche avrà abbastanza stelle
Il cielo
Quanta violenza
Sotto questo cielo
Un altro figlio nasce e non lo vuoi
Gli spermatozoi, l'unica forza
Tutto ciò che hai
Ma, dimmi ma che uomo sei
Se non riprendi un barattolo di vernice insieme a me
e ricominciamo a dipingere questo mondo grigio
questo mondo così stanco,
dell'amore che vuoi,
dell'amicizia che rincorri da sempre.
Dipingiamolo di noi,
di noi zerofolli,
di noi zeromatti,
a noi che basta un sorriso, una stretta di mano
❤ e a me che basta semplicemente Ti amo ❤

Piergiorgio Farci

Vive

More Comments

More Videos