Spiagge
Renato Zero Lyrics


Spiagge
Immense ed assolate
Spiagge già vissute
Amate e poi perdute
In questa azzurrità
Fra le conchiglie e il sale
Tanta la gente che
Ci ha già lasciato il cuore

Spiagge
Di corpi abbandonati
Di attimi rubati
Mentre la pelle brucia
Un'altra vela va
Fino a che non scompare
Quanti i segreti che
Appartengono al mare

Un'altra estate qui
E un'altra volta qui
Più disinvolta e più puttana che mai
Mille avventure che
Non finiranno se
Per quegli amori esisteranno nuove

Spiagge
Di cocco e di granite
Di muscoli e bikini
Di straniere e di bagnini
Quel disco nel juke box
Suona la tua canzone
Per la tua storia che
Nasce sotto l'ombrellone

Spiagge
Un'altra vela va
Fino a che non scompare
Quanti i segreti che
Appartengono al mare

Un'altra estate qui
E un'altra volta qui
Più disinvolta e più puttana che mai
Mille avventure che
Non finiranno se
Per quegli amori esisteranno nuove

Spiagge
Dipinte in cartolina
Ti scrivo tu mi scrivi
Poi torna tutto come prima
L'inverno passerà
Fra la noia e le piogge
Ma una speranza c'è
Che ci siano nuove spiagge

Lyrics © Universal Music Publishing Group
Written by: Dario Baldan Bembo, Renato Fiacchini

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Comments from YouTube:

Claudio Clood Gottardi

Questo brano è fantastico, nella sua semplicità racchiude uno stupendo ricordo di ogni estate, ma una malinconia devastante, tutto quello che bene o male abbiamo vissuto da ragazzini...

Cerberus Inferorum

Avevo 16 anni, non c' erano i telefonini, facebook, social ecc...
Ma salirei subito sulla macchina del tempo e lascerei tutto questo grigiore di questi tempi.😔😪

RePapero1

In questo assurdo 2020 questa canzone fa davvero emozionare ancora di più.
Forza, e coraggio a tutti. Avremo ancora spiagge!

Adriano

Si avremo ancora spiagge…. Ma dipinte in cartolina

tiziano graziani

Ogni volta che ascolto questa canzone, anzi capolavoro mi viene la pelle d'oca e mi sale un pochino di malinconia. I juke box e le cartoline non esistono più...Tuttavia una speranza ancora c'è che ci siano nuove spiagge. Grazie Renato!

Gaia Rossi

le cartoline esistono ancora

Maria Teresa Fernandez

8

Mea Pasinetti

tiziano graziani no

Enrico Pellegrini

Un pezzo di pura poesia. La semplicità artistica di una descrizione di sentimenti che accomuna tutti..

mars3491 Sempreviva

FORSE UNO DEI BRANI PIÙ. SUBLIMI MAI SCRITTI IN ITALIA. MUSICA MA SOPRATTUTTO TESTO CHE AFFRONTA IL TEMA DELLE SPIAGGE COME NESSUN CANTAUTORE. UN ABBRACCIO AL SORCINO !

More Comments

More Videos