Il canto del suicida #1
The Vad Vuc Lyrics


La Notte se ne va cantando una canzone,
Che non fa mica dormire.
Noi ci chiedevamo "Perché siamo qui?
Dobbiamo esser "ciulandari" anche di Giorno?"

Uga ciaca

La Lüna è lì e l'atmosfera è vuota.
Noi ci sentivamo pronti
Ma poi è arrivato un coglione, e il disco è saltato.
Allora siamo andati a bere.

Uga ciaca

Che è meglio.
Se sono acceso, spegnimi,
Se sono ciocco tanto meglio,
Perché il fuoco fa male e se ti scotti
La vita è senza punta
E soltanto gli amici buoni possono aiutare
La gente che miagola.

Uga ciaca

"La vita cos'è?". È la Notte prima del Giorno.

Contributed by Jasmine I. Suggest a correction in the comments below.
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found