Baratto
Renato Zero Lyrics


Trova un pretesto, una ragione di più
Perché io ti dia del tu
Dammi una traccia, una tua foto semmai
Dammi gli estremi tuoi

Poi dimmi con calma quante crisi hai
Se tu ti sei tolta l'appendice
Oppure te la tieni e sei felice

Voglio conoscere più cose di te
Le più recondite
Prima di darti la mia verginità
Voglio la verità
Io ho avuto pochi amori in vita mia
Se prescindi dall'affetto di una cagna
E per giunta con la rogna

Ehi, se ti do il pelo tu che mi dai?
Ehi, ti do la milza tu che mi dai?
Se ti do il polpaccio, tu che mi dai?
Per due molari io ci starei
Ci accomodiamo casomai

L'amore in fondo non è poi che un baratto
Dai, troviamo un riscatto
Di qualche cosa ti puoi anche privare
Dai, facciamo l'affare

Se io ti do un occhio poi mi guarderai?
Se ti darò il cuore lo farai pulsare
O lo getti in fondo al mare?

Ehi, se ti do il femore tu che ci fai?
Ehi, ti do uno schiaffo tu a chi lo dai?
Già la pelle mia rimane qua
Per affidarla a chi non sia distratto
Perché non sia solo un baratto

Ehi, se ti do il pelo lo brucerai?
Ehi, questa mia milza al gatto la darai?
Perché giuro che non ti basta mai
È sempre troppo quello che tu vuoi
Ma tu lo sai quello che vuoi?

Ehi, se ti do il pelo tu che mi dai?
Ehi, ti do la milza tu che mi dai?
Baratto
Distratto
Sei tu che mi hai sedotto
Facciamo un contratto

Vai via, maialino

Lyrics © O/B/O APRA AMCOS
Written by: Franca Evangelisti, Renato Fiacchini, Mario Vicari

Lyrics Licensed & Provided by LyricFind
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Most interesting comments from YouTube:

Matteo Camponeschi

Trova un pretesto, una ragione di più
Perché io ti dia del tu
Dammi una traccia, una tua foto semmai
Dammi gli estremi tuoi
Poi dimmi con calma quante crisi hai
Se tu ti sei tolta l'appendice
Oppure te la tieni e sei felice
Voglio conoscere più cose di te
Le più recondite
Prima di darti la mia verginità
Voglio la verità
Io ho avuto pochi amori in vita mia
Se prescindi dall'affetto di una cagna
E per giunta con la rogna
Ehi, se ti do il pelo tu che mi dai?
Ehi, ti do la milza tu che mi dai?
Se ti do il polpaccio, tu che mi dai?
Per due molari io ci starei
Ci accomodiamo casomai
L'amore in fondo non è poi che un baratto
Dai, troviamo un riscatto
Di qualche cosa ti puoi anche privare
Dai, facciamo l'affare
Se io ti do un occhio poi mi guarderai?
Se ti darò il cuore lo farai pulsare
O lo getti in fondo al mare?
Ehi, se ti do il femore tu che ci fai?
Ehi, ti do uno schiaffo tu a chi lo dai?
Già la pelle mia rimane qua
Per affidarla a chi non sia distratto
Perché non sia solo un baratto
Ehi, se ti do il pelo lo brucerai?
Ehi, questa mia milza al gatto la darai?
Perché giuro che non ti basta mai
È sempre troppo quello che tu vuoi
Ma tu lo sai quello che vuoi?
Ehi, se ti do il pelo tu che mi dai?
Ehi, ti do la milza tu che mi dai?
Baratto
Distratto
Sei tu che mi hai sedotto
Facciamo un contratto
Vai via, maialino



Irene Di Giamberardino

[BARATTO - RENATO ZERO]
--
Trova un pretesto, una ragione di più
perché io ti dia del tu.
Dammi una traccia: una tua foto, semmai,
dammi gli estremi tuoi!
Poi, dimmi con calma quante crisi hai,
se tu ti sei tolta l'appendice, oppure -
te la tieni e sei felice.

Voglio conoscere più cose di te,
le più recondite.
Prima di darti la mia verginità,
voglio la verità.
Io ho avuto pochi amori in vita mia,
se prescindi dall'affetto di una cagna -
e per giunta con la rogna!

Hey, se ti do il pelo - tu che mi dai?
Hey, ti do la milza - tu che mi dai?
Se ti do il polpaccio - che mi dai?
Per due molari io ci starei;
Ci accomodiamo, casomai!

L'amore in fondo non è poi che un baratto-

Dai, troviamo un riscatto!
Di qualche cosa ti puoi anche privare;
Dai, facciamo l'affare!

Se io ti do un occhio - poi mi guarderai?
Se ti darò il cuore - lo farai pulsare,
o lo getti in fondo al mare?

Hey, se ti do il femore - tu che ci fai?
Hey, ti do uno schiaffo - tu a chi lo dai?

Già, la pelle mia rimane qua;
per affidarla a chi non sia distratto:
perché non sia solo un baratto!

Hey, se ti do il pelo - lo brucerai?
Hey, questa mia milza, al gatto la darai?

Perché, giuro che non ti basta mai:
è sempre troppo quello che tu vuoi!
Ma tu lo sai quello che vuoi?!

Hey, se ti do il pelo - tu che mi dai?
Hey, ti do la milza - tu che mi dai?
-
[OUTRO]



All comments from YouTube:

kar fel

Dietro un alone di "leggerezza", come solo i grandi sanno fare, Renato pennella i fondamenti del rapporto uomo-donna: sempre più spesso svilito ad un mero baratto.....ma c'è anche chi non si rassegna! Il tutto condito da ironia, citazioni colte ( la Traviata )......una sintesi perfetta in quattro minuti di canzone! Ho nostalgia del Renato degli anni settanta!!!

Tarcisia Siniscalchi

Stai iper-interpretando. La canzone Baratto parla di una trans (se ti sei tolta l’appendice oppure te la tieni e sei felice) (prima di darti la mia verginità, voglio la verità)

Barbara Palmieri

Aaa0aaaa

labz89

Mbare si troppu fooooottiiiiiiiiii

Matteo Camponeschi

Trova un pretesto, una ragione di più
Perché io ti dia del tu
Dammi una traccia, una tua foto semmai
Dammi gli estremi tuoi
Poi dimmi con calma quante crisi hai
Se tu ti sei tolta l'appendice
Oppure te la tieni e sei felice
Voglio conoscere più cose di te
Le più recondite
Prima di darti la mia verginità
Voglio la verità
Io ho avuto pochi amori in vita mia
Se prescindi dall'affetto di una cagna
E per giunta con la rogna
Ehi, se ti do il pelo tu che mi dai?
Ehi, ti do la milza tu che mi dai?
Se ti do il polpaccio, tu che mi dai?
Per due molari io ci starei
Ci accomodiamo casomai
L'amore in fondo non è poi che un baratto
Dai, troviamo un riscatto
Di qualche cosa ti puoi anche privare
Dai, facciamo l'affare
Se io ti do un occhio poi mi guarderai?
Se ti darò il cuore lo farai pulsare
O lo getti in fondo al mare?
Ehi, se ti do il femore tu che ci fai?
Ehi, ti do uno schiaffo tu a chi lo dai?
Già la pelle mia rimane qua
Per affidarla a chi non sia distratto
Perché non sia solo un baratto
Ehi, se ti do il pelo lo brucerai?
Ehi, questa mia milza al gatto la darai?
Perché giuro che non ti basta mai
È sempre troppo quello che tu vuoi
Ma tu lo sai quello che vuoi?
Ehi, se ti do il pelo tu che mi dai?
Ehi, ti do la milza tu che mi dai?
Baratto
Distratto
Sei tu che mi hai sedotto
Facciamo un contratto
Vai via, maialino

Matteo Camponeschi

@andrea cadelano 49milioni

andrea cadelano

Quante ore ci avrai messo a scrivere tutto 24 o 48

Diletta sorcina per sempre

"...Ma la pelle mia rimane qua, per affidarla a chi non sia distratto, perché non sia solo un baratto...."

Diletta sorcina per sempre

@Sara Staico ciao

Sara Staico

Ciao 👋

More Comments

More Videos