Figaro
Renato Zero Lyrics


Storie da vendere
finché ne vuoi
intere pagine
riempirei
Ho libero accesso
ho la più ampia facoltà
di scrivermi addosso
vere o presunte verità
assorbo di tutto
raccolgo quei sentimenti e poi...
Li spendo, sperando
Li accendo, interpretando...
Tutti si fidano
meglio così
se i cuori si guastano
io corro lì...
M'infilo dovunque
precipito cado e torno su
più svelto del vento...
È la vita mia
mille occhi una foresta
una giostra, di periferia...
è la vita mia
rinnegarla io non posso
resto me stesso finché
riesco a cantare di te.
Prendi quello che ti servirà
del mio cuore il battito migliore
le più strabilianti primavere...
Tutto il bene che vuoi
la dolcezza che altrove non hai.
Portami nella tua gioventù
così in alto dove sei tu.
In un tempo che non c'è più.
Sul tavolo verde io
non vinco mai
ma so indovinare tu
che carte hai.
Non è mestiere
ma non so dirti cosa sia
paura d’amare...amnesia...
Saper ascoltare
il silenzio di gente che va via
lasciarmi guidare...
Fra sogni e lacrime
mi muoverò...
Ho voglia di crescere
ancora un po'...
Non c'è sgomento
abituato alla realtà
ti vengo incontro
qualunque sia la verità
io sono qua!
Lasciami le chiavi dove sai
fammi trovare una sedia e del buon vino
chiunque tu sia ti resterò vicino
carta e penna perché
questo nuovo messaggio è per te.
Nascono così le melodie
dalle lacrime tue e quelle mie
e non sono soltanto bugie. Bugie!
....................................
Anche stanotte ci racconteremo
una volta di più
mentre parli canzone sei tu.
Nascono così le melodie
mentre tu mi scorri nelle vene
che sia gioia o sia disperazione...
Dal tuo mondo ti ruberò
e un successo di te, farò...
Una canzone. Una canzone.
Una canzone

Contributed by James E. Suggest a correction in the comments below.
To comment on specific lyrics, highlight them
Genre not found
Artist not found
Album not found
Song not found
Comments from YouTube:

Federico Honorati

Solo Renato puo' offrirci dei brani di questo livello, melodia straordinaria, intensità e interpretazioni uniche nel panorama artistico italiano.
Al primo ascolto sono bastate le prime note per capire che si trattava di un capolavoro.

Viviane Rahary

Si! sarai tu la mia canzone !
Sei grande Renato!!!

EuriCuore EndlessLove

Federico Honorati verissomo Federico!

pierluigi moi

Per quanto mi riguarda questo è un autentico capolavoro. È un piacere ascoltarla e cantarla.

Gerardo Ges

Vero vero

Anna Zizzi

E come darti torto?

Rosaura Adragna

Grande capolavoro grande cantautore artista interprete

Rosangela Rosy

Grande Renato che riesce a far emozionare anche i ragazzi (ho 19 anni)... pelle d'oca!... grazie ai miei genitori ora sono qui ad ascoltare questo poeta

Alessandro Bulzomì

Questa è la vera musica : emozioni , poesia , sentimenti, passione ! In una semplice parola: CAPOLAVORO!

Alessio Ercole

Ho 15 anni e questa canzone la sentivo da piccolo con mio nonno prima di andare all'asilo e ancora mi ricordo quei momenti indimenticabili, anche essendo piccolo amavo questa canzone e la cantavo sotto scuola, sperando che il tempo non passava mai.
Invece oggi sono qui alle 2:00 di notte a sentirmi questa canzone favolosa, e ripensare a quei momenti che sono stati bellissimi.
Grande Renato ♥️

More Comments

More Videos